Maree -

Maree

Bookmark and Share
c1 copy.jpg

Sottotitolo: carteggi delle solitarie notti
Autore: Alessandra Buttiglieri
Pagine: 78
Dimensioni: 15x21x0,8 cm
Collana: π
Numero: 12
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-95031-46-0
Costo: € 10,00
Genere: Poesia e racconti
Argomento: Poesia e racconti intimisti

Non è facile leggere Alessandra. Non è facile carpire il significato di parole messe giù nelle sue notti solitarie e silenziose. Bisogna saperla ascoltare la sinfonia delle sue parole, immobilizzarsi davanti al continuo ondeggiare dei suoi umori e inermi lasciarsi trasportare. È un incastro di parole il suo che incanta e incatena, non riesci a mollare la presa, l’occhio scorre sulle pagine bianche macchiate di nero e si ubriaca di immagini senza spazio né tempo, senza aria e respiro. Sono parole le sue cariche di significati intrappolati in significanti raffinati ma alle volte incomprensibili a chi si accosta alla lettura con sufficienza e superficialità. Per capire Alessandra basterebbe solo guardarla scrivere. Il suo volto si concentra e si prepara, diventa serio e malinconico. La rabbia le ruggisce dentro e si placa solo dopo aver messo la parola fine al suo testo accorato. Il suo labor limae diventa ossessivo e ricercato. Cerca la parola che s’incastri nel suo puzzle frastagliato e si compiace di provocare un sussulto in chi la legge. Un dolce tormento. Allittera Alessandra, nei suoi scritti mostra una meticolosa e solida conoscenza delle regole di retorica. Cerca l’effetto che sconvolge e se non lo trova torna indietro, rimescola un po’ le carte, e tira fuori il suo poker d’assi concludendo la partita soddisfatta.


Leggi alcune pagine del libro

ale.jpg

Alessandra Buttiglieri nasce a Catanzaro nell'agosto del 1991. Già a tredici anni manifesta la sua inclinazione artistica, l'amore verso la letteratura e la scrittura. A sedici anni pubblica “tra il nulla e l'addio” in collaborazione con la poetessa Mariaelisa Giocondo, primo esperimento di romanzo di formazione. Partecipa ad alcuni concorsi letterari, e due dei suoi scritti vengono selezionati per le antologie dei premi della casa editrice romana, Giulio Perrone Editore. Attualmente vive a Gioiosa Jonica e collabora saltuariamente con “La Riviera”, un settimanale locale. Per la Meligrana ha pubblicato "Maree" (2009).

Per contatti:
[email protected]

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _