Il Rapporto di Causalità a dieci anni dalla sentenza “Franzese” -

Il Rapporto di Causalità a dieci anni dalla sentenza “Franzese”

Bookmark and Share
Il Rapporto di Causalità a dieci anni dalla senten...
Sottotitolo: Riflessioni e problematiche nel settore penale e in quello civile.
Autori: AA. VV.
Genere: atti di convegno
Lingua: ITA
 
libro
Pagine: 175
Formato: 15x21 cm
ISBN: 978-88-6815-028-0
Prezzo: gratuito
Edizione/Anno: 1/2013
 
È passato ormai oltre un decennio dalla pronuncia della Cassazione penale nota come sentenza “Franzese” (Cass. n. 30328 del 10 luglio 2002) che costituisce, com’è noto, un punto d’arrivo ineludibile per la soluzione dell’annoso problema della causalità giuridica ovvero più propriamente del nesso di causalità, problema che ha lungamente impegnato tanto la dottrina quanto la giurisprudenza. La pronunzia delle S.U. in questione, pur resa in un giudizio penale, ha influenzato anche il settore civile, involgendo problematiche in gran parte comuni e comunque di più ampio e generale interesse. Si è detto, infatti, che l’accertamento della causalità degli eventi costituisca – ed anzi è sempre stata – una delle problematiche più complesse e stimolanti della stessa conoscenza umana. In altre parole, i principi della “Franzese” (dr. Canzio) sono diventati un riferimento importante ed insostituibile per la dottrina come per la giurisprudenza successiva.
 
leggi il libro