I giri di fuoco -

I giri di fuoco

Bookmark and Share 
copropma.jpg

Sottotitolo: Raccolta di Poesie

Autrice: Maria Daniela Dagnino
Pagine: 86
Formato: 15x21 cm

Lingua: italiano
ISBN:
978-88-97268-22-2
Costo:
€ 10,00
Genere:
Poesia
Anno di pubblicazione: 2011

Numero di edizioni: 1


Il filo conduttore della silloge è l’amore, un amore che, pur nutrendosi di baci e di carezze, è di natura spirituale: un amore consumato sulle labbra (“sulle tue labbra vivo”; “le tue labbra, amor mio, sono la mia pazzia”, “un giaciglio aperto”, e così via. Le frasi più ardite sono in questa immagine: “La tua lingua viaggiò vagabonda / dentro il mio nido di labbra semichiuse”. Viene in mente Saffo, che nell’amore amò la bellezza (“l’aurea beltade ond’ebbero ristoro unico ai mali le nate a vaneggiar menti mortali”).

 

Leggi l’anteprima

 

Maria Daniela Dagnino si dedica all’Arte da più di dieci anni. Decoratrice, pittrice, inventrice, si dichiara essere essenzialmente una Poetessa. La Raccolta di Poesie I giri di fuoco è la sua quarta Silloge poetica edita. Ella privilegia tematiche intimiste legate all’interiorità dell’individuo e, con le sue liriche descrittive e ricche di pathos, scava fino ai più sottili accessi dell’anima con un poetare raffinato, coinvolgente e vibrante. I giri di fuoco, come ella stessa sostiene, segnano un passaggio ed una evoluzione importante nel suo percorso di poetessa.